Tecnica Laser LANAP

LANAP: il laser che cura la parodontite senza chirurgia

LANAP cura la parodontite in modo veloce, efficace e senza bisturi. Per questo è un buon amico per il tuo sorriso: perché è forte contro i batteri ma è meno invadente di un intervento chirurgico.

Soffri di parodontite ma temi l’intervento? La risposta è LANAP: la cura forte ma non invadente

Infiammazione alle gengive, mal di denti, mal di testa: questi sono i fastidi della parodontite, l’infiammazione del parodonto. Se non curata, la parodontite può trasformarsi in parodontite acuta: un tipo di infiammazione che porta alla caduta dei denti.

Le cure sono varie, ma una delle più efficaci e meno invasive è LANAP, l’alternativa laser ad altri metodi come la chirurgia gengivale. Il protocollo LANAP (Laser Assisted New Attachement Procedure) permette di rimuovere i batteri da gengive e tasche gengivali attraverso l’uso del laser, ciò che permette in molti casi di evitare l’intervento chirurgico.

Una tecnica all’avanguardia, forte ma non invadente.

null

Efficace

La tecnica laser LANAP assicura una decontaminazione batterica profonda e, soprattutto, favorisce la rigenerazione del tessuto sano.
null

Veloce

Rispetto a pratiche più invasive come l’intervento chirurgico, con LANAP puoi ridurre il numero di sedute dal dentista.
null

Preciso

Il laser agisce solo sulle parti malate e raggiunge anche zone dove normalmente farmaci o chirurgia non riescono ad arrivare.

Sorridi con LANAP e prenota la tua visita gratuita!

Ma la parodontite, cos’è?

Si tratta di un’infezione del parodonto, cioè di tutti i tessuti che circondano il dente e lo tengono ancorato all’osso, quali legamento parodontale e cemento radicolare.

La prima causa della parodontite è la scarsa igiene orale: non lavarsi bene i denti dopo aver mangiato, non usare il colluttorio o non farlo con regolarità porta alla formazione della placca, che si calcifica, diventa tartaro e causa l’infiammazione del parodonto.

L’infiammazione cronica del parodonto distrugge l’attacco di collegamento tra dente e gengiva e provoca il riassorbimento osseo, causando appunto la parodontite.

Non secondari sono i fattori ereditari, che portano a una maggiore o minore predisposizione genetica alla parodontite e che possono essere rilevati tramite un test di rischio.

Sintomi della parodontite

La parodontite (conosciuta anche come malattia parodontale o parodontopatia) si riconosce da questi sintomi:

  • Sanguinamento delle gengive
  • Dolore alle gengive
  • Alitosi
  • Abbassamento delle gengive – le gengive “si ritirano” e aumenta lo spazio tra i denti
  • Mobilità dei denti, che si muovono in senso orizzontale o anche verticale

Parodontite: come curarla?

La tecnica laser LANAP usa il laser per eliminare i batteri patogeni da gengive e tasche gengivali ed è efficace anche in altri trattamenti come l’endodonzia, per una devitalizzazione efficace senza dolore o disagio.

Le cure migliori, però, partono dalla prevenzione. Il modo migliore di prevenire la parodontite è eseguire un test di rischio per valutare la predisposizione genetica alla parodontite: una pratica che non tutti fanno, ma che noi pratichiamo e consigliamo da tempo.

Come funziona il test di rischio?

Agiamo in 3 fasi.

  1. Prima fase: analizziamo la carica batterica del sacca gengivale; la carica batterica è un ottimo indicatore per capire la probabilità di soffrire di parodontite.
  2. Seconda fase: studiamo i risultati ottenuti; a seconda del risultato, calcoliamo se il rischio di parodontite è basso, medio o alto.
  3. Terza fase: programmiamo la terapia più adatta: con LANAP, anche poche sedute da 1 ora ciascuna possono essere sufficienti.

Non aspettare e prenota: la prima visita è gratis!

Domande Frequenti

Una seduta con LANAP dura in media da 1 a 2 ore. La durata totale della terapia varia da caso a caso, ma in molti casi anche 2 o 4 sedute sono sufficienti per avere un netto miglioramento.

La terapia laser è consigliata in molti casi soprattutto per la cura della parodontite; tuttavia, come ogni terapia, il suo impiego dipende dalla diagnosi e dallo stadio del problema. Studio Bricca utilizza numerosi trattamenti: una cura completa, per tutte le situazioni.

La cura con il laser è poco dolorosa, questo anzi è uno dei principali vantaggi rispetto ad altri trattamenti. Tuttavia, non è completamente indolore: il laser può lasciare una sensazione come di puntura o dare un leggero fastidio.

L’opinione di chi ha curato la parodontite con il laser LANAP

CONTATTACI

Prendi appuntamento!

Hai delle domande o vuoi iniziare subito con LANAP? Scrivici e passa a trovarci in studio: la prima visita è gratuita




PRENOTA SUBITO